VA PALLAVOLO Concentrato in poche domeniche, ma anche quest'anno corso per gli allenatori

PALLAVOLO Concentrato in poche domeniche, ma anche quest’anno corso per gli allenatori

 

In panchina con un bagaglio solido

Paolo Gelasio forma i nuovi coach

 

In attesa di nuove vocazioni, partirà comunque il nuovo corso per mister del volley. Una possibilità che si realizza grazie alla partnership della società varesina Orma Masnago

 

Il Csi Varese è pronto, avendo raggiunto il numero delle adesioni necessario, a far partire, presso la palestra di via Ippolito Nievo, 2 a Masnago (Varese), sempre dalle 9 alle 12.30, il corso per allenatori di pallavolo e sarà tenuto dall’istruttore federale e nostro socio Paolo Gelasio.

Si tratta di un corso “concentrato”, ma completo e molto articolato, che richiede partecipazione attiva a ogni singola lezione (con tenuta sportiva).

La scelta di fare lezione la domenica è stata determinata dalla disponibilità della palestra generosamente concessaci dalla società Orma Masnago.

Il responsabile provinciale della Formazione, Mimmo Serino, sollecita i presidenti ancora «a far opera di persuasione tra i loro soci maggiorenni di non temere di avventurarsi nel ruolo affascinante di allenatore-educatore».

A comporre il calendario del corso anche una “lezione comune”. Gli allenatori in carica possono frequentare il corso con valore di aggiornamento.

Agli aspiranti allenatori è richiesta la somma di 20 euro come contributo per materiale didattico e tale importo sarà addebitato direttamente alla società di appartenenza.

I partecipanti al corso sono invitati a compilare e consegnare in occasione della prima lezione il modulo di raccolta dati. I candidati riceveranno un tesserino provvisorio, che permetterà loro di sedere in panchina per il corrente anno sportivo.

Il corso partirà domenica 10 con la lezione “Presentazione del corso, preparazione atletica di base usando il carico naturale e con esercizi di coordinamento motorio e spazio temporale”. Lezione seconda la stessa mattina alle 10.45 con tema “Il palleggio: didattica e tecnica con esercitazioni pratiche a partire dagli esercizi più semplici (atleta singola) a quelli più complessi (con due o più atlete) in funzione di atlete la fascia di età compresa tra i 12 e i 16 anni”.

Terza lezione domenica 24 alle ore 9 con argomento “Il palleggio: didattica del palleggio d’alzata con esercizi varie per insegnare a muoversi nel campo e riuscire ad indirizzare la palla nelle posizioni volute dando risalto alla posizione del corpo, delle spalle e dei piedi sia per il palleggio in avanti che per quello indietro”. Alle 10.45, sempre domenica 24, la lezione quarta,  che verterà su “Battuta: didattica, tecnica e tattica della battuta, in base al tipo di campionato, dal basso o dall’alto, e la tattica in funzione del gioco che si vuole fare con la squadra allenata e in base all’avversario”. Domenica 1 maggio la quinta lezione alle ore 9 con oggetto “Il bagher: didattica, tecnica e tattica del bagher di ricezione e di difesa con esercizi vari per insegnare a muoversi nel campo e riuscire ad indirizzare la palla nelle posizioni volute dando risalto alla posizione del corpo, delle spalle e dei piedi sia per il bagher in avanti che per quello rovesciato”. A seguire la sesta lezione, dalle 10.45, sul tema “Schiacciata: studio dei vari tipi di rincorsa, tempo di partenza a seconda del tipo di alzata, colpo sulla palla e ricaduta”.

A completare il percorso la lezione comune di lunedì 2 maggio su “Pronto soccorso e alimentazione” (20.30 parrocchia Kolbe viale Aguggiari, 144 a Varese) con Massimiliano Ranoia

Domenica 15 maggio alle 9 la lezione su “Muro: didattica, tecnica e tattica del muro, posizione del corpo in attesa del salto, posizione delle gambe, dei piedi e delle braccia, le traslocazioni, il salto, il posizionamento delle braccia e delle mani per l’effettuazione del muro e la ricaduta” e, alle 10.45, quella su “Sistemi di gioco d’attacco, in funzione degli atleti/e a disposizione, e difesa in base alla squadra avversaria”.

Chiusura del corso il 29 maggio con la lezione delle 9 “Dimostrazione su come si sviluppa un allenamento fatto con le allieve dei corsisti e prova rilevamento statistico” prima degli esami a gruppi su temi specifici: sviluppo di una parte dell’allenamento in base al tema assegnato con esecuzione fatta fare agli altri allenatori.

 

Un allenatore parla con le sue ragazze durante un time out tecnico

 

 

 

 

nwes 27mar2016 dm