Auguri di Natale

S. Natale 2013


"Incontrare Dio in tutte le cose non un 'eureka' empirico. In fondo quando desideriamo incontrare Dio, vorremmo constatarlo subito con metodo empirico. Così non si incontra Dio. Lo si incontra nella 'brezza leggera´ avvertita dal profeta Elia. I sensi che constatano Dio sono quelli che Sant'Ignazio chiamava i 'sensi spirituali'. Ignazio chiede di aprire la sensibilit spirituale per incontrare Dio al di l di un approccio puramente empirico. E' necessario un atteggiamento contemplativo: il sentire che si va per il buon cammino della comprensione e dell'affetto nei confronti delle cose e delle situazioni. Il segno che si in questo buon cammino quello della pace profonda, della consolazione spirituale, dell'amore di Dio e di vedere tutte le cose in Dio".

(dall'intervista a Papa Francesco, di padre A. Spadaro - Civilt Cattolica).

 

Buon Natale e un Sereno Anno Nuovo... camminando incontro al Signore!

 

Giancarlo Valeri, Don Basilio Mascetti e la Presidenza Regionale C.S.I. Lombardia

Gallery